La ragione degli altri

sabato 07 maggio

Ore 21:30

Scritto da

Luigi Pirandello

Regia

Renato Bonajuto

Produzione

Genere
Drammatico
Spettacolo consigliato a
Tutti
Cast
Leonardo
Renato Raimo
Livia
Eleonora Zacchi
Elena
Prunella Meschini
Guglielmo
Riccardo De Francesca
Dina
Sofia Clarissa Tanganelli

Sinossi

Pirandello, in questa sua opera in genere poco rappresentata, sublima l’ascolto degli altri. Pienamente uniformata al criterio dell’umorismo pirandelliano, inteso come sentimento del contrario, in questa sua opera del 1895, rappresentata per la prima volta al Teatro Manzoni di Milano il 19 aprile 1915, Pirandello ci presenta un classico triangolo: lui, lei e l’amante; c’è anche un figlio, della colpa. Pirandello introduce una visione opposta a quella concepita come normale perché si scopre che la moglie tradita comprende le ragioni del marito e le ragioni dell’amante assumendo un atteggiamento razionalmente tollerante e comprensivo della situazione, il contrario di quello che accadrebbe razionalmente. Succede che tutti hanno ragione! L’unico modo per uscirne è forse ascoltare le ragioni degli altri?

La regia è di Renato Raimo, che ha curato con Eleonora Zacchi, anche l’adattamento del testo lasciando all’opera tutta la sua integrità dei contenuti esaltando la “parola”. Nel cast diretto da Raimo l’attrice livornese Eleonora Zacchi che insieme a Riccardo De Francesca e Prunella Meschini anch’essi livornesi, completano il gruppo di artisti dove spicca la piccola Sofia Clarissa Tanganelli, alla quale Raimo ha affidato il delicato ruolo di Dina, il “frutto della colpa”.


Galleria fotografica
Come Arrivare
    Centro Artistico il Grattacielo
  • Via del Platano, 6, Livorno