Angelo Froglia - L'inganno dell'arte

domenica 22 ottobre

Ore 18:00

Diretto da

Tommaso Magnano
Spettacolo consigliato a
Tutti

Trama

Ricordato dai piu` come un portuale con l'hobby della pittura, o come un tossico e uno sbandato, Angelo Froglia trascorre un'esistenza spregiudicata, maledetta, sempre nell'ombra, tra laboratori d'arte, lotte politiche, carceri di massima sicurezza, droghe e grandi amori: un vortice di distruzione che coinvolge chiunque gli si avvicini. Muore sieropositivo nel gennaio del 1997, lasciando una grande produzione non solo pittorica. La cronaca lo conosce sopratutto per essere stato tra i protagonisti di un episodio che risale al 1984 e che viene ricordato come la "beffa di Modigliani"; in quell'occasione Froglia getto` due teste da lui stesso modellate nei fossi di Livorno allo scopo di dimostrare l'incompetenza dei critici d'arte. La sua e` una storia misconosciuta, raccontata dalle voci dei pochi che gli furono vicini e ricostruita attraverso scritti, dipinti e filmati originali dell'artista, oltre ai materiali d'archivio stampa e video dell'epoca, per cercare di rendere giustizia a una figura profonda, complessa e ancora controversa.


Cast
-

Come Arrivare
    Centro Artistico il Grattacielo
  • Via del Platano, 6, Livorno